Chi siamo

Il circolo fotografico "Fotocine Casalasco BFI" (ex Fotocine V. Germani BFI) è stato fondato nel settembre del 1966 nel salone del bar "La Pergola" per volere del Prof. Sofia Gregorio, Ernesto osti e Luciano Ferrari, quale sodalizio a carattere culturale e ricreativo con sede in Casalmaggiore (CR) e con lo scopo di riunire gli amatori e cultori della fotografia e della cinematografia. Il circolo venne dnominato Fotocine Casalasco per marcare la territorialità in cui avrebbe interagito. Anni dopo si decise di intitolare il circolo a Vincenzo Germani, noto musicista e fotoamatore locale, e ha quindi cambiato nome in "Fotocine Germani". Nel 2015 il Fotocine è tornato alle origini, riabbracciando il nome originario a abbracciando tutta la comunità casalasca.
 

L'obiettivo principale del circolo è quello di dare visibilità ai proprio soci grazie all'allestimento di mostre ed esposizioni locali a carattere culturale e divulgativo; ma anche partecipazione individuale o collettiva a concorsi e manifestazioni presso altri sodalizi che perseguono gli stessi fini. 
Le attività svolte nel corso degli anni sono state numerose. Come tradizione, in occasione della fiera locale di San Carlo il "Fotocine" organizza la principale mostra collettiva annuale. Annualmente si organizzano in diverse occasioni serate di proiezioni di diapositive o didattiche, spesso aperte al pubblico, in sale offerte dalla biblioteca comunale o da associazioni varie.

Attualmente la tessera sociale ha un costo di 20 euro e permette al socio di partecipare attivamente a tutte le attività proposte.